Home BME Italiano | Español | Français | English
Fotografie - Reportages - Biografia - Cont@tti - Cerca - Mappa

Reportages & Cronache


ARTICOLI

Estratti dal blog
Un Nuovo Mondo

Notizie dall'America Latina - Barbara Meo Evoli

Venezuela, la guerra tra Stato e paramilitari
di Barbara Meo-Evoli Primo trimestre del 2016: 4.696 omicidi. Sei dirigenti chavisti uccisi negli ultimi due anni. La testimonianza di un abitante di una zona popolare controllata da una banda criminale in cui da un anno non entra la polizia. Gli assassini di agenti delle forze dell’ordine sono pagati dalla criminalità organizzata in contanti in moneta locale tra 750 […]
17 May 2016
Venezuela, la sfida delle Comuni contro la crisi
di Barbara Meo-Evoli L’obiettivo: essere autosostenibili. L’aggregazione delle istanze comunali dovrebbe a lungo termine rimpiazzare l’attuale Stato Nelle Comuni socialiste convivono i poteri pubblici classici con quelli eletti in maniera autonoma dalla popolazione per gestire le proprie politiche pubbliche e il proprio bilancio. Secondo il progetto ‘chavista’, l’aggregazione delle istanze comunali dovrebbe a lungo termine rimpiazzare l’attuale Stato CARACAS […]
17 May 2016
Venezuela, l’opposizione stravince, quali saranno le conseguenze?
di Barbara Meo-Evoli CARACAS – È iniziata una nuova tappa per il Venezuela: il nuovo Parlamento che entrerà in carica il 5 gennaio sarà diretto da una solida maggioranza di opposizione mentre le redini del governo continueranno ad essere nelle mani di Nicolás Maduro che rappresenta la continuità delle politiche promosse dal defunto Hugo Chávez. […]
29 Dec 2015
Strategia della tensione in versione venezuelana alla vigilia di un voto storico
di Barbara Meo-Evoli CARACAS – Nella metro una donna grida: “Viva Chávez, vinceremo” prima di uscire dal vagone, mentre, a pochi metri, delle altre persone di opposizione si lamentano a voce alta delle attese interminabili a cui sono obbligate per comprare i prodotti calmierati di prima necessità. Scene di questo genere sono comuni in Venezuela, […]
16 Dec 2015
Venezuela, 3 milioni di case in 6 anni
Intervista al ministro per la Trasformazione rivoluzionaria di Caracas, Francisco “Farruco” Sesto. L’obiettivo della “Missione Casa”: costruire migliaia di abitazioni per le classi disagiate e ristrutturare i quartieri popolari. Con il 50 per cento della popolazione che vive in case precarie costruite dagli stessi abitanti, il Venezuela ha molta strada da […]
09 Dec 2012
Perché Chavez ha rivinto. Oltre la propaganda
Perché dal 1999 ad oggi il Venezuela è stato classificato tra le dittature peggiori al mondo? Con quali prove e sulla base di quali parametri? Eccovi un decalogo dei diritti civili e politici rispettati in Venezuela, paradossalmente il paese delle “troppe libertà”. Pubblicato sulla rivista Geopolitica: www.geopolitica-rivista.org/19120/perche-chavez-ha-rivinto-oltre-la-propaganda/ “Lanciamo un appello al governo francese … affinché […]
17 Oct 2012
Chávez e Psuv: “In Libia e Siria non vi è stata una Primavera araba”
CARACAS – Come per la maggior parte delle posizioni prese a livello internazionale, il governo venezuelano non ha condiviso quella concordata dai paesi occcidentali e gli Stati Uniti sulla Libia opponendosi all’imposizione della ‘no fly zone’. Immediatamente dopo le prime dichiarazioni dell’esecutivo, la maggior parte dei media internazionali ha colto l’occasione […]
04 Jun 2012
Venezuela, la rivoluzione della settima arte
CARACAS – L’hanno chiamata “Hugowood”. Così è stata definita la Cinecittà di Caracas da molti media europei. Secondo questa interpretazione falsa della realtà, negli studi cinematografici statali fondati in Venezuela nel 2006 si realizzerebbero esclusivamente film inneggianti all’attuale presidente Hugo Chávez. Qualcuno ha perfino osato comparare la nuova casa di produzione […]
10 Mar 2012
Colombia: via tutti, arriva la diga. È una centrale elettrica ma sembra una guerra
MEDELLÍN – La costruzione della maggior centrale idroelettrica del paese genererà ancora più ‘desplazados’ e potrebbe determinare nuovi ‘falsos positivos’. María Magdalena comincia a lavorare a sette anni sulle rive del Cauca, il fiume che è stato la fonte di sostentamento della sua famiglia e di migliaia di abitanti nella regione […]
06 Feb 2012
“A slum symphony”, lo studio della musica come strumento di inclusione sociale
CARACAS – Cristiano Barbarossa racconta nel film andato in onda su Rai Tre la vita di cinque bambini e adolescenti dei ‘barrios’ che suonano nelle orchestre del Fesnojiv e lottano per un futuro migliore. “Il Sistema di orchestre infantili e giovanili del Venezuela insegna ai bambini ad avere delle mete nella […]
30 Jan 2012
Colombia, la dura lotta dei minatori invisibili
MEDELLIN – Il progetto dell’Impresa pubblica di Medellìn (Epm) avrà un altissimo impatto ambientale e ridurrà drasticamente la biodiversità. Il collettivo Hidroituango ha denunciato che la costruzione della maggiore centrale idroelettrica del paese produrrà un’ennesima migrazione forzata della popolazione. È l’alba sulle sponde del fiume Cauca nel nord della Colombia e […]
04 Sep 2011
A volte l’aiuto consolare serve
MARACAIBO – Sisto Agrippino è stato colpito da un blocco respiratorio e ricoverato presso l’Ospedale Centrale pubblico di Maracaibo dove non vi era disponibilità dei farmaci necessari. Subito dopo è intervenuto il Consolato italiano erogando un sussidio e fornendo dei medicinali all’anziano italiano emigrato negli anni ’50. Meno male che c’è […]
01 Apr 2011
Liberato il commerciante Antonio Grassano
CARACAS – Venerdì è stato liberato dalla polizia scientifica Cicpc il commerciante di origine italiana Antonio Grassano Urbina di 33 anni che era stato sequestrato il primo marzo nella zona El Milagro a Maracay. Il capo della banda di sequestratori si trovava in prigione al momento del delitto. Il direttore della […]
01 Apr 2011
La presidente della Consulta degli emiliani nel mondo in visita in Venezuela
CARACAS – La presidente della Consulta Silvia Bartolini ha assicurato che, in collaborazione con le associazioni, l’anno prossimo si svolgerà una manifestazione culturale in Venezuela. Ha sostenuto poi: “La Regione non finanzia le sedi e le feste delle organizzazioni, ma unicamente i progetti che vincono i bandi”. “Non avremmo fatto l’Unità […]
31 Mar 2011
Il Partito democratico viene a Caracas
CARACAS – Si sono svolte tra il 18 e il 21 per la prima volta le riunioni del coordinamento Sudamerica del Partito democratico a Caracas. Presenti tre rappresentanti provenienti da Argentina, Brasile e Colombia e il deputato Porta. Grazie al fatto che una piccola parte dei finanziamenti pubblici ricevuti dal Partito […]
30 Mar 2011
Comites di Puerto Ordaz, l’attenzione verso gli anziani
CARACAS – Ci sono Comites che lavorano e Comites che lavorano poco nel mondo. Il Comites di Puerto Ordaz di recente formazione cerca di assistere gli italiani bisognosi ma quanto è effettiva la sua azione? La prima preoccupazione del Comites di Puerto Ordaz sono gli anziani italiani che, pur avendo lavorato […]
29 Mar 2011
Omicidio Petricca, la polizia segue la pista della banda dei rapinatori d’auto
CARACAS – Potrebbe trattarsi di una banda che si dedica a rapinare le automobili e che ha ucciso altre tre persone negli ultimi due mesi. Questo quello che emerge dalle indagini svolte dalla polizia scientifica Cicpc sull’omicidio di Glauco Petricca di domenica scorsa. L’italo-venezolano nato all’Aquila e nipote dei proprietari dell’università […]
24 Mar 2011

Altri articoli precedenti sul blog Un Nuovo Mondo (Notizie dall'America Latina - Barbara Meo Evoli)

Altri articoli su questo sito
La musica, uno strumento per uscire dalla povertà

La musica, uno strumento per uscire dalla povertà


Il pianista italo-venezuelano Domenico Lombardi dirige l'Orchestra giovanile sinfonica dello stato Vargas
Mistero di Los Roques, le indagini infruttuose sono costate 5 mln $

Mistero di Los Roques, le indagini infruttuose sono costate 5 mln $


La delagazione italiana ha incontrato il procuratore Morales che si è dimostrato disponibile a collaborare nella prosecuzione delle ricerche
Mistero di Los Roques, i parenti reclamano giustizia

Mistero di Los Roques, i parenti reclamano giustizia


La procuratrice generale ha assicurato che le indagini continueranno fino all'imputazione delle responsabilità
Chavez contro tutti

Chavez contro tutti


Si vota per governatori e sindaci in Venezuela
"Magnicidio vs maletín" in campagna elettorale

"Magnicidio vs maletín" in campagna elettorale


Le brucianti accuse lanciate da governo e opposizione
"Inhabilitaciones politicas": parola a Lopez e Russian

"Inhabilitaciones politicas": parola a Lopez e Russian


Il Controllore: rispettate la legge e la Costituzione
La rumba a Caracas: viaggio nel mondo della droga e dell'alcol

La rumba a Caracas: viaggio nel mondo della droga e dell'alcol


L'ultimo rapporto dell'Osservatorio europeo sulle droghe rileva che anche in Europa è aumentato il consumo di cocaina nei giovani tra i 15 e i 24 anni
I giovani e la fede - i nuovi cristiani e i salesiani

I giovani e la fede - i nuovi cristiani e i salesiani


A confronto la chiesa cristiana in una zona povera di Caracas dove risiedevano gli immigrati italiani nel dopoguerra e il Colegio Don Bosco della zona agiata di Caracas
Gli italiani della terza età: la cucina, il lavoro e le donne

Gli italiani della terza età: la cucina, il lavoro e le donne


Parlano i clienti del Cafetín di Chacao e quelli del Gran Café di Sabana grande di Caracas. Raccontano la storia della loro vita dall’arrivo in Venezuela negli anni ‘50 fino ai giorni nostri
Ledezma, candidato dell'opposizione e figlio di un italiano

Ledezma, candidato dell'opposizione e figlio di un italiano


adesso va di moda fare campagna elettorale nelle favelas di caracas
Fingendosi avventuriere e viaggiando per il Sudamerica

Fingendosi avventuriere e viaggiando per il Sudamerica


L'immagine della donna italiana che compra la Mediaset
L'ambasciatore di Bolivia denuncia un tentativo di colpo di stato civile

L'ambasciatore di Bolivia denuncia un tentativo di colpo di stato civile


Gli Usa inseriscono il paese nella lista nera degli stati che non lottano contro il narcotraffico
Finalmente i dentisti di Barrio Adentro diventano dipendenti pubblici

Finalmente i dentisti di Barrio Adentro diventano dipendenti pubblici


Dopo mesi di protesta sono stati stipulati i contratti a tempo indeterminato per 193 dentisti venezuelani della missione Barrio Adentro di Caracas
Barrio adentro, medici e infermieri:

Barrio adentro, medici e infermieri:


mancano risorse e non ci pagano
In attesa del referendum: Tensione in Bolivia

In attesa del referendum: Tensione in Bolivia


Reyes Villa: l’unico prefetto che non si sottoporrà al referendum revocatorio
Santa Cruz spaccata in due

Santa Cruz spaccata in due


La battaglia delle autorità locali contro il governo di Evo Morales
La lunga marcia verso la giustizia in Argentina

La lunga marcia verso la giustizia in Argentina


A un quarto di secolo dalla fine della dittatura militare in Argentina, è stata fatta giustizia?
24 maggio 2008: L'umiliazione degli indigeni

24 maggio 2008: L'umiliazione degli indigeni


L'opposizione e la rivendicazione del trasferimento del potere esecutivo a Sucre
La montagna ricca di potosì e la vita dei minatori

La montagna ricca di potosì e la vita dei minatori


I tesori nascosti della Bolivia e...dove vanno a finire i guadagni?
A 80 anni dalla nascita del Che

A 80 anni dalla nascita del Che


Nella sua città natale è stata eretta una statua realizzata con il bronzo donato da 15 mila persone
Cuba post Fidel

Cuba post Fidel


Sono arrivati i cellulari, lettori dvd, computer e elettrodomestici prima proibiti. Però Internet ancora No.
Referendum a Santa Cruz: sconfitta o vittoria dell'opposizione?

Referendum a Santa Cruz: sconfitta o vittoria dell'opposizione?


Autonomia regionale vs governo centrale
Storie di Donne

Storie di Donne


Nella Boca, il quartiere storico del porto di Buenos Aires
XXXI anniversario delle "Madri de la Plaza de Mayo"

XXXI anniversario delle "Madri de la Plaza de Mayo"


Le madri dei desaparecidos argentini continuano a denunciare le ingiustizie del mondo
La corsa alla Casa Rosada

La corsa alla Casa Rosada


A dieci giorni dalle elezioni, Cristina Fernandez Kirchner fa omaggio a Peron
In solidarietá con il movimento zapatista

In solidarietá con il movimento zapatista


Dal 20 al 29 luglio a Oventic, Morelia e La Realidad, tre località del Chiapas, si sono svolte le tre tappe dell’Incontro fra gli zapatisti e i popoli del mondo. Gli indigeni si sono dimostrati capaci e fieri di accogliere connazionali e stranieri di tutti i paesi. Traguardi e difficoltá dell’autonomia zapatista
Le Nazioni Unite ad Haiti, soluzioni e problemi

Le Nazioni Unite ad Haiti, soluzioni e problemi


Dopo più di 3 anni dall’invio della forza multinazionale, la proroga di una Missione si giustifica solo con la prova di risultati notevoli per il paese
Cuba in bilico fra due epoche

Cuba in bilico fra due epoche


Condizioni di vita e speranze dei cubani nel 2008. Cosa accadrà adesso che c’è Raul? Cosa pensano i cubani del regime in cui vivono? Vogliono che cambi?

VIDEO

GENERAZIONE SENZA FUTURO?

Il documentario indaga sulla crisi che attanaglia l'Europa, sulle cause e le responsabilità dell'attuale situazione e analizza in particolare gli effetti devastanti della recessione sui giovani. "No future generation?" si pone come obiettivo di raccontare le iniziative di Resistenza che la società europea ha sviluppato dal basso per affrontare la crisi, da un lato, dando voce a coloro ai quali i grandi network normalmente non concedono spazio (la gente comune che arranca e non arriva a fine mese e i personaggi scomodi) e, dall'altro, raccogliendo opinioni di politici, intellettuali, economisti e artisti. È stato girato in Italia, Francia, Spagna e Regno Unito.

Primarie in Venezuela, stravince il giovane Capriles Radonski

Henrique Capriles Radonski sfiderà Hugo Chávez nelle prossime elezioni presidenziali che si svolgeranno il 7 ottobre. Questo è il risultato delle primarie dell'opposizione tenutesi per la prima volta domenica in Venezuela. Capriles Radonski, l'attuale governatore dello stato Miranda, si è aggiudicato il 60% delle preferenze battendo con un ampio margine i suoi 4 rivali.

Venezuela, domenica si sceglie il candidato che sfiderà Chávez

Domenica si terranno per la prima volta in Venezuela le primarie dell'opposizione per scegliere il candidato alle presidenziali del prossimo ottobre. Colui che verrà eletto avrà il compito di sfidare l'attuale presidente Hugo Chávez che governa il paese da 13 anni. Dei cinque candidati della coalizione anti-chavista che si fronteggiano, solo Pablo Perez è appoggiato da un partito di lunga storia: 'Azione democratica', formazione a cui appartenevano vari presidenti succedutisi prima di Chávez.

La caduta del governo Berlusconi e il nuovo governo Monti (in Spagnolo)

A una settimana dall'entrata in carica del nuovo governo tecnico, il primo ministro Mario Monti ha dimostrato di voler ridare all'Italia un ruolo centrale nell'Unione europea. Monti conosce perfettamente le istituzioni europee visto che è stato commissario europeo in due occasioni, nominato sia da Berlusconi nel 1994 che da Prodi nel 1999. Economista di fama internazionale, è stato presidente della maggior università privata italiana e da sempre è vincolato alle gerarchie della Chiesa cattolica.

La manifestazione di Sel contro il governo a Roma (in Spagnolo)

Il primo di ottobre 2011 migliaia di persone hanno manifestato in diverse piazze d'Italia per protestare contro l'attuale sistema politico che difende gli interessi di pochi privilegiati e dimentica i problemi degli elettori. Numerosi politici, intellettuali e artisti italiani hanno partecipato alla concentrazione in piazza Navona a Roma e qualcuno ha mandato un messaggio di solidarietà al Venezuela e al presidente Hugo Chavez. Abbiamo intervistato il presidente dell'Italia dei Valori (Idv) Antonio Di Pietro, il governatore della Puglia e leader di Sinistra, ecologia e libertà (Sel) Nichi Vendola e l'editore del Calendario del Popolo Sandro Teti.

AfroItalia N. 0

Il programma vuole ridare dignità a tutte le comunità della diaspora africana che oggi risiedono in Italia e vuole contribuire alla costruzione della memoria storica di una delle più grandi migrazioni della storia umana. "Afroitalia" vuole, da un lato, informare sulla musica, la cultura, le religioni, l'arte, la storia e l'attualità dei paesi africani e, dall'altro, mostrare la vita, le difficoltà, le lotte e i successi degli africani e degli afro-discendenti che vivono in Italia. Il programma audiovisivo vuole favorire il Dialogo e l'Integrazione fra le comunità della diaspora africana e gli italiani e vuole portare avanti un grande dibattito nazionale riguardo, non solo, gli influssi della cultura afro in Italia e nel mondo, ma anche le politiche italiane di immigrazione e i principi che dovrebbero reggere le relazioni dell'Italia con i paesi dell'Africa.

Inizio pagina